Le altre facce della meteorologia

26-Sep-2018

Quando ci domandano cosa facciamo e rispondiamo che ci occupiamo di Meteorologia Applicata, ci sentiamo sempre dire: “Che bello, fate previsioni del tempo!”.

Alla nostra risposta negativa, sorge spontanea la replica: “E cosa fate allora?”

 

La Meteorologia è una disciplina scientifica, di cui le previsioni meteorologiche sono solo una delle possibili attività di analisi e studio con implicazioni di tipo economico.

 

Innanzitutto la meteorologia si nutre di osservazioni e misure di svariati parametri fisici dell’atmosfera, senza le quali non si potrebbero alimentare i modelli fisico-matematici che stimano l’evoluzione delle condizioni meteorologiche, descrivere e caratterizzare i climi locali, piuttosto che fornire le condizioni atmosferiche attuali necessarie per la navigazione aerea e marittima... giusto per citare alcuni esempi tratti dall’esperienza comune.

 

Sappiamo tutti che i dati di temperatura, precipitazioni e gelate impattano direttamente sull’agricoltura e possono condizionare gli afflussi turistici. Oltre a tali applicazioni, generalmente fatichiamo a renderci conto di quanto il tempo atmosferico e il clima possano influenzare in modo più o meno rilevante quasi tutte le attività umane nonché il nostro stato di salute e benessere.

 

Eppure anche altri settori, come l'energia, la vendita al dettaglio, gli alimentari, l’abbigliamento, la distribuzione, i trasporti e l’edilizia, si rivelano non meno sensibili a cambiamenti climatici anche modesti, quanto lo sono alle variazioni dei tassi di interesse o di cambio.

E non stiamo parlando di eventi estremi, come nubifragi e onde di calore (per rimanere alle nostre latitudini), ma di comuni giornate di pioggia al posto del sole primaverile che ritardano le vendite delle collezioni primavera-estate nell’abbigliamento o la vendita di alimentari stagionali. E che dire di un inverno più caldo della media che fa risparmiare sul consumo di combustibili da riscaldamento e impatta negativamente sulle vendite delle aziende energetiche?

 

Per Meteorologia e Climatologia Applicate intendiamo i monitoraggi e le analisi dati volti a identificare e quantificare le relazioni che sussistono tra le attività economiche e gli accadimenti meteo climatici.   

Nel nostro paese e in tutti o quasi gli ambiti economici, l’evento meteorologico è subìto e non viene valutato e gestito a priori. È una questione di approccio culturale e di mentalità imprenditoriale.

“Prevenire è meglio che curare”: conoscere permette di intervenire in modo calcolato, approfittando o limitando i danni causati dal clima e dalla sua variabilità.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti

September 25, 2019

Please reload

Archivio
Please reload

Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo

Via Guerrazzi 25, Milano

C.F. 97711130159 - P.IVA 09944730960 - Codice SDI (Fatt. elettronica): USAL8PV