• Susanna Di Lernia

Fondazione OMD al Festivalmeteorologia 2021


Si è conclusa sabato 20 novembre, riscuotendo come di consueto un grande successo, la settima edizione del FestivalMeteorologia, che nei tre giorni di evento ha riunito esperti del settore e appassionati, nonostante gli accessi al Palazzetto dello Sport di Rovereto, location scelta per la manifestazione, fossero contingentati, nel pieno rispetto delle norme anti Covid.

Tutti gli incontri sono in ogni caso stati trasmessi (e sono quindi recuperabili) anche in diretta streaming sul canale YouTube del Festivalmeteorologia.


Il tema di questa edizione del Festival – condotto dal sempre impeccabile prof. Dino Zardi – era il legame tra scienza e arte, intesa in tutte le sue declinazioni, dalla musica alla pittura fino alla letteratura con un inedito connubio tra meteo e Divina Commedia.

Il Generale Luca Baione, Permanent Rapresentative italiano presso il WMO, l’Organizzazione Mondiale della Meteorologia, ha aperto l’evento definendolo «momento fondamentale per il nostro settore».


Come durante le passate edizioni, fatta eccezione per quella dello scorso anno, svoltasi interamente in modalità a distanza, Fondazione OMD è stata presente, per tutta la durata del Festival, con uno stand presso lo spazio espositivo del Palazzetto dello Sport, riservato a sponsor, istituzioni e associazioni, coinvolgendo i partecipanti alla kermesse, adulti e bambini, con quiz e giochi divertenti a tema, naturalmente meteorologico.

Essere presenti alla manifestazione, quest'anno, e rivedere finalmente di persona diversi amici e colleghi, è stato per noi particolarmente emozionante.


Nella giornata di sabato 20 novembre si è svolta infine la cerimonia di premiazione della quinta edizione del Premio alla memoria Sergio Borghi, istituito nel 2017 da Fondazione OMD con la volontà di sostenere e premiare studi e iniziative meritevoli che mostrassero un forte legame con il mondo meteorologico.

Quest’anno il Premio era rivolto a due categorie: la categoria “Studenti Universitari" che avessero conseguito la Laurea, Triennale o Magistrale, nel periodo compreso tra novembre 2020 e ottobre 2021, presentando una tesi su un argomento connesso alla meteorologia e la categoria "Concorso video" dal titolo “Fuori Tempo: diversi modi di guardare la meteorologia”, rivolto a tutti e svolto in collaborazione con l’associazione MeteoNetwork.


La richiesta del concorso era la produzione di un video il cui soggetto fosse un fenomeno meteorologico o i suoi effetti, e che attraverso una manipolazione del regolare flusso del tempo cronologico, questo ci raccontasse, in qualche modo, il cambiamento climatico che stiamo vivendo da un punto di vista diverso ed emozionale.


A premiare i primi tre classificati della categoria "Studenti Universitari" il Direttore Scientifico e Vicepresidente di Fondazione OMD, il Generale Giuseppe Frustaci.


Prima classificata è Sofia Flora, Laurea Magistrale in Fisica presso l'Università degli Studi di Trieste con una tesi dal titolo "Simulazione numerica di processi fisici rilevanti nella transizione tra la mesoscala e la microscala atmosferica”.


Al secondo posto Laura Trentini, Laurea Magistrale in Meteorologia Ambientale presso Università degli Studi di Trento e Innsbruck Universität con una tesi dal titolo "Evaluation of WRF model and development of an algorithm for downscaling temperature minima in complex terrain in Trentino”.


Terzo classificato, infine, Nicolàs Chaves, Laurea Magistrale in Ingegneria Civile presso il Politecnico di Milano con una tesi dal titolo "Performance evaluation of the MOLOCH meteorological model for discharge forecasting over the Seveso-Olona-Lambro river basins”.


A rappresentare la Giuria del "Concorso video" e a premiare i vincitori, Pamela Turchiarulo di Fondazione OMD e Marco Giazzi, Presidente di MeteoNetwork.

Al primo posto si classifica Francesco Cufino, con il video "Sotto la neve".

Vincitore della Giuria Popolare è invece Simone Frattini, che ha partecipato al concorso con il video "L'arrivo dell'autunno".

Poster e video dei primi tre classificati della categoria "Studenti Universitari" insieme a video e schede progetto di tutti e sei i finalisti del "Concorso Video", sono pubblicati sulla pagina dedicata all'edizione di quest'anno del Premio Borghi sul nostro sito web.


L'appuntamento con il Premio Borghi e con il Festivalmeteorologia è già fissato per l'anno prossimo!






Post recenti