I primi fiocchi meneghini

23-Nov-2017

 

Dopo l’ennesima fase anticiclonica di questo autunno, la maggior parte dei modelli meteorologici fa presagire, a partire dal prossimo week-end (25-26 novembre), un deciso cambio di circolazione, con conseguente calo delle temperature e possibilità di neve sino a bassa quota verso la metà della prossima settimana. E’ ancora ovviamente presto per sbilanciarsi e poter affermare se si vedrà o meno qualche fiocco di neve anche a Milano (la probabilità, attualmente, è abbastanza bassa), avvenimento che non sarebbe così insolito in questo periodo di fine autunno meteorologico, nonostante negli ultimi anni la “dama bianca” si sia spesso fatta desiderare.

 

Bisogna risalire al 2013 per veder nevicare nella città meneghina nel penultimo mese dell’anno: il 30 novembre si ebbe infatti nevischio e pioggia mista a neve nel corso della mattinata.

Anche nel 2010 la neve fece capolino su Milano verso la fine di novembre, precisamente tra il 26 e il 27, ma pure in questo caso senza dare origine ad accumuli.


Più significativa, invece, la nevicata del 28 novembre 2008, che fece registare nel centro di Milano 3 cm; un anticipo si era già verificato, a dire il vero, qualche giorno prima, nella notte tra il 23 e il 24, con pioggia mista a neve.

 

Nel 2005, nella parte conclusiva di novembre, la neve fece la sua comparsa in ben 4 giornate, anche se solo in una occasione si registrò un accumulo misurabile.  

Per vedere di nuovo la neve a novembre bisogna poi fare un salto indietro nel tempo, sino al 1980: in questa occasione si ebbero dei fiocchi addirittura al 4 novembre, sebbene senza alcun deposito al suolo.

 

Due episodi più significativi si ebbero invece pochi anni prima: il 27 novembre 1975 e il 21 novembre 1977. E anche negli anni 60 la neve fece talvolta la sua comparsa nell’ultimo mese dell’autunno meteorologico; più avari di precipitazioni nevose furono invece i mesi di novembre compresi tra il 1921 e il 1965.

Bisogna, tuttavia, andare agli inizi del secolo scorso, nel 1902, per trovare un novembre davvero nevoso: in quel mese si registrarono in tutto, addirittura, 33 cm!
Concentrando l’attenzione, invece, solo sugli anni del ventunesimo secolo, la nevicata precoce più copiosa si ebbe tra il 2 e il 3 dicembre 2005, con ben 10 cm cumulati.


Non si disperino, comunque, gli amanti della neve in città, anche se essa non dovesse farsi vedere nelle prossime settimane: nella stagione invernale 1984/1985 la prima nevicata si verificò solo verso la fine di dicembre; ma sappiamo tutti cosa ci riservò, poi, il mese di gennaio successivo…

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post recenti

May 6, 2020

March 5, 2020

Please reload

Archivio
Please reload

Fondazione Osservatorio Meteorologico Milano Duomo

Via Guerrazzi 25, Milano

C.F. 97711130159 - P.IVA 09944730960 - Codice SDI (Fatt. elettronica): USAL8PV