• Samantha Pilati

L'accendiamo?!




Secondo il DPR 412/93 e successive modificazioni a Milano e più in generale nella Città Metropolitana l’accensione degli impianti di riscaldamento è prevista dal 15 ottobre al 15 aprile, rientrando le località sopra indicate nella cosiddetta fascia climatica E.

Quest’anno il Decreto dei Ministri del 6 ottobre ha stabilito una posticipazione nell’accensione al 22 ottobre (data che nel Comune di Milano è stata poi ulteriormente posticipata al 3 novembre) e un anticipo dello spegnimento al 7 aprile, per far fronte al problema della crisi energetica.

Tuttavia il mese di ottobre negli ultimi anni è stato spesso più caldo del normale, come si può osservare nella seguente tabella.


Temperature medie decadali di ottobre per Milano Centro

Per questo motivo siamo stati coinvolti da Legambiente Lombardia, nelle scorse settimane, in un progetto di sensibilizzazione rivolto a cittadini ed amministratori, al fine di scoraggiare sprechi e consumi evitabili: giornalmente è stata resa nota la temperatura media di Milano del giorno precedente e sono state fornite previsioni a tre giorni riguardanti lo stato del cielo, eventuali precipitazioni e temperatura media. Un semaforo ideato da Legambiente indicava quando sarebbe giunto il momento di azionare la caldaia.


https://www.legambientelombardia.it/posso-accendere-il-riscaldamento-te-lo-dicono-legambiente-e-osservatorio-meteorologico-milano-duomo/


L’accensione degli impianti di riscaldamento dovrebbe infatti essere legata all’andamento della situazione meteorologica e non basarsi solo ed esclusivamente su una data prefissata, fermo restando che le temperature interne degli edifici sono influenzate anche da altri fattori (esposizione, materiali, infissi, etc…) e di conseguenza a parità di condizioni meteorologiche possono esserci delle situazioni molto diverse tra loro, da valutarsi di volta in volta.




Post recenti
Archivio