top of page
  • Samantha Pilati

Un aprile a due facce


Nonostante le sensazioni generali siano state quelle di un mese freddo e molto piovoso, in realtà aprile 2024 a Milano Centro è stato più caldo della norma e solo leggermente più piovoso rispetto al CLINO di riferimento. Analizziamo in dettaglio i dati, rilevati dalla nostra stazione di Milano Centro, confrontandoli con quelli del CLINO 1991-2020.


Andamento generale e temperature

La temperatura media di aprile 2024 è stata di 15.3 °C, superiore a quella del CLINO 1991-2020 di 0.8 °C.

In particolare molto calde sono risultate la prima e soprattutto la seconda decade del mese (in quest’ultima si sono registrati 17.4 °C rispetto al valore CLINO 14.0 °C), mentre decisamente più fredda del normale è stata la decade conclusiva (12.5 °C rispetto ai 16.1 °C del CLINO). Tale comportamento si evince anche dal seguente grafico, dove sono rappresentate le temperature medie giornaliere di aprile 2024 rispetto a quelle del CLINO, con relativa deviazione standard.


Temperatura media: aprile 2024 VS CLINO 1991-2020

La temperatura più alta si è registrata il giorno 14 (30.0 °C), ma la massima è stata molto elevata anche nei due giorni precedenti (26.8 e 28.0 °C); si tratta di uno dei valori più elevati mai registrati nel mese di aprile, secondo solo ai 33.1 °C del 9 aprile 2011, verificatosi però durante un evento di  Föhn.

La minima assoluta di 4.6 °C è stata rilevata il 22 marzo, giornata in cui si è registrata anche la massima più bassa del mese (8.6 °C): si tratta della massima più bassa mai verificatasi nell’ultima decade di aprile.

Nel complesso, però, media delle minime, media delle medie e media delle massime sono risultate tutte leggermente più alte della norma: la fase calda ha inciso di più rispetto a quella fredda sul risultato complessivo del mese.

Nell’ultimo decennio il mese di aprile più caldo è stato quello del 2018, mentre decisamente più freddo del normale è risultato quello del 2021.

Ventilazione

Nel corso del mese vi è stata una prevalenza di ventilazione da est e da ovest-sudovest, con i fenomeni più intensi provenienti invece dai settori orientali e nord-occidentali.


Rosa dei venti di aprile 2024


Aprile 2024 è stato un mese abbastanza ventoso: nel 18.6 % dei casi il vento medio è stato superiore o uguale a 2 m/s;  la raffica più intensa, 69.1 km/h, si è registrata il giorno 16.


Precipitazioni

Le precipitazioni di aprile 2024 sono state superiori rispetto a quelle del CLINO: 95.5 mm caduti, rispetto ad un valore atteso di 80.2 mm. 


Precipitazioni nei mesi di aprile

Le precipitazioni sono state concentrate nella prima e nella terza decade, mentre del tutto assenti sono risultate nella seconda. Il giorno più piovoso è stato il già citato 22 aprile, quando sono caduti 38.7 mm

Da segnalarsi un temporale nel tardo pomeriggio di Pasquetta.


Qualche curiosità dalla nostra rete

A Palermo la temperatura ha raggiunto i 31.8 °C il giorno 1, a seguito di un importante evento di scirocco, ma numerose sono state le località che nel corso del mese hanno superato i 30 °C. La minima assoluta, 0.4 °C, si è registrata a L’ Aquila il giorno 20. 

Soffermando l’attenzione sul bacino aerologico milanese, la massima più elevata, 30.6 °C, si è registrata a San Donato il giorno 14, mentre la minima più bassa è stata rilevata a Saronno il 24 (1.7 °C).

Milano Forze Armate è la stazione che ha misurato il maggior quantitativo di piogge (128.3 mm); molto scarse, invece, le precipitazioni nelle località pugliesi e a Palermo.







Comments


Post recenti
Archivio
bottom of page