• Samantha Pilati

Giugno 2021 a Milano: molto caldo e con scarse precipitazioni



Temperature mediamente elevate e un scarso quantitativo di precipitazioni: così è stato a Milano il primo mese dell’estate meteorologica.

Andiamo ora ad analizzare più in dettaglio i dati misurati dalla nostra stazione di Milano Centro e a confrontarli con quelli del CLINO 1991-2020.


Andamento generale e temperature

Giugno 2021 si è concluso con una temperatura media di 25.5 °C, valore superiore di ben 2.2 °C rispetto alla media CLINO 1991-2020 (23.3 °C). Tutte e tre le decadi sono state più calde della norma, ma la seconda decade, in particolar modo, con una media di 26.8 °C, ha superato la media CLINO di 3.6 °C. Nel seguente grafico, dove sono rappresentate le temperature medie giornaliere di giugno 2021, rispetto a quelle del CLINO, con relativa deviazione standard, si nota in maniera evidente la fase più calda della seconda decade.


Temperatura media: giugno 2021 VS CLINO 1991-2020

Quello del 2021 non è stato tuttavia il giugno più caldo dell’ultimo decennio: il 2019 si era infatti concluso con una temperatura media di 26.2 °C e il 2017 aveva fatto registrare la stessa media del 2021. Il giugno più caldo in assoluto resta in ogni caso quello del 2003, con i suoi 27.9 °C.

In generale, quindi, nell’ultimo decennio, il primo mese dell’estate meteorologica ha fatto spesso registrare valori molto elevati; non sono tuttavia mancati mesi di giugno più freschi, proprio come quello del 2020.


Nel 2021 anche le medie delle temperature minime e delle temperature massime (la prima in particolar modo) sono risultate più elevate del valore CLINO 1991-2020.

La minima assoluta del mese (17.3 °C) si è registrata il primo giugno, mentre la minima più elevata, ben 24.8 °C, è stata rilevata il 18 giugno: un valore molto alto per il mese di giugno, tuttavia ben lontano (fortunatamente) dalla minima di 27.8 °C registratasi il 27 giugno 2019.

La massima assoluta (36.7 °C, complice anche l’effetto favonico) è stata rilevata, invece, il 13 giugno; anche in questo caso non si tratta di un valore record, ma per quello che concerne la prima metà di giugno risulta inferiore solo ai 37.7 °C registrati il 12 giugno del famigerato 2003.


Precipitazioni

Giugno 2021 è stato un mese con scarse precipitazioni: solo 38.7 mm rispetto al valore CLINO di 79.5 mm. Nell’ultimo decennio si sono, tuttavia, susseguiti mesi di giugno molto piovosi, come quello dello scorso anno, ed altri decisamente più asciutti, come nel caso del 2019.


Precipitazioni nei mesi di giugno

Dei 38.7 mm, la quasi totalità (35.8 mm) è caduta in due giornate, il 6 e il 7 di giugno: essi sono gli unici due giorni di pioggia del mese, definendo come giornata di pioggia un giorno in cui viene accumulato almeno 1 millimetro.

Nel corso del mese il centro di Milano è stato interessato da diversi temporali che spesso, però, ad eccezione appunto del 6 e del 7 giugno, non hanno dato origine ad accumuli significativi.


Qualche curiosità dalla nostra rete

Il valore più elevato di temperatura (ben 42.9 °C!) è stato registrato a Palermo il giorno 21. La minima assoluta è stata di 5.3 °C a L’Aquila, il primo giorno del mese. La minima più elevata (27.9 °C) si è registrata a Bari per due giorni consecutivi (24 e 25 giugno).

La stazione che ha fatto registrare i maggiori quantitativi di pioggia è stata Torino (135.4 mm, di cui quasi 58 caduti nel giorno 22).


Soffermando invece l’attenzione sul bacino aerologico milanese, la massima assoluta (37.0 °C) si è registrata presso la stazione di Milano Sud nel già precedentemente citato 13 giugno, mentre la minima più elevata si è verificata sempre all’interno della città di Milano, presso la stazione di Milano Sarpi (24.9 °C il giorno 28). E’ stata invece Vimercate a rilevare il maggior quantitativo di pioggia (94.3 mm): in generale sono le stazioni nord-orientali del bacino a riportare i quantitativi di pioggia maggiori, così come a Milano è Bicocca (nella zona nord-orientale della città), con i suoi 93.6 mm, che si è distinta dalle altre stazioni milanesi per maggiori accumuli

Post recenti
Archivio